XXI Convegno – Roma 2011

XXI Convegno Ass.I.Term

Terminologie e ontologie: definizioni e comunicazione fra norma e uso

Il XXI Convegno Ass.I.Term, sul tema Terminologie e ontologie: definizione e comunicazione tra norma e uso, si è tenuto il giorno 26 maggio 2011 presso la sede del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Sala Marconi, Piazzale Aldo Moro 7,  a Roma.

Il Convegno si è proposto di accogliere i più significativi riferimenti di studio nell’ambito dell’intrecciato rapporto fra terminologia e ontologia, ove gli studi di carattere linguistico si intersecano con quelli nati nell’ambito dell’ingegneria delle conoscenze. Le ontologie consentono approfondimenti e operatività nell’elaborazione terminologica e sono di ausilio nella gestione dell’informazione e delle conoscenze, nella traduzione, nel web semantico, per citare i settori più noti.

Qualità e rigore terminologico nei discorsi e nei testi specialistici dipendono in gran parte dalla relazione fra l’organizzazione lessicale e l’organizzazione concettuale, e offrono un campo di indagine utile per terminologi, traduttori, lessicografi, ingegneri e informatici umanistici.

I soci possono consultare il verbale della XXI Assemblea. Verbale XXI Assemblea

Temario della Giornata

Dimensione linguistica della terminologia e della conoscenza : lessici specialistici e comunicazione multilingue; usi e variazioni, le collocazioni terminologiche; prodotti terminologici, lessici, dizionari, thesauri; trattamento dei corpora; validazione della qualità dei dati.

Dimensione concettuale: principi terminologici per la costruzione dei sistemi nozionali e concettuali; rappresentazione e gestione delle conoscenze, modellizzazione dei concetti; le ontologie: costruzione, valutazione, allineamento, fusione; l’apporto dell’intelligenza artificiale e dei sistemi formali.

Applicazioni: costruzione di terminologie, thesauri, dizionari, ontologie; le applicazioni informatiche per risorse terminologiche: sistemi di informazione, biblioteche digitali specialistiche, gestione delle conoscenze, web semantico; valutazione degli strumenti di acquisizione dei dati, evoluzione delle norme e degli standard nel campo delle risorse disponibili in questi ambiti.

programma Terminologie e ontologie

__________________________________________________________________________

Di seguito è possibile scaricare le presentazioni di tutti i relatori in formato .pdf.

D. Pulitano, Cancelleria di Stato, Cantone di Berna Terminologia e qualità

E. Cardillo, Fondazione Bruno Kessler, Trento Formalizzazione ontologica di terminologie e sistemi di classificazione in ambito biomedico il caso ICPC2 – ICD10

A. Elia – F. Marano – M. Monteleone – J. Monti – A. Napoli – A. Postiglione – D. Vellutino (Università di Salerno) Applicazioni di NLP per il Web Semantico_il trattamento delle polirematiche terminologiche nel dominio della Medicina

A. Serpente Terminologia e ontologia_organizzazione della conoscenza e comunicazione in campo medico

N. Poeta, STAR Italia Terminologia, corpora e contesto negli strumenti di traduzione assistita

S. Torsani, Università di Genova Ipotesi sull’applicazione del modello relazionale a corpora linguistici

S. Aulitto, Seconda Università di Napoli Terminologie e ontologie_studi francesi

Celebrazione dei vent’anni dell’Associazione Italiana per la Terminologia

Il 27 maggio 2011, presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche di Roma, ha avuto luogo la giornata celebrativa dei vent’anni dell’Ass.I.Term (programma della giornata), durante la quale è stato ricordato il fondatore dell’Associazione Giovanni Nencioni.

Sono stati, inoltre, proclamati i vincitori della prima edizione del Premio Nencioni:

Sezione Tesi di Dottorato

Marco Paciucci, Università La Sapienza, Il lessico dell’astronomia e dell’astrologia delle origini

Chiara Messina, Università degli Studi di Genova, Die Fachsprache(n) der Wirtschaft in der österreichischen Standardvarietät des Deutschen. Eine korpusgestützte Untersuchung

Sezione Tesi di Laurea Magistrale

Maria Francesca Bonadonna, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Il lessico francese dell’energia elettrica: variazioni e testualità

Elisa Veronesi, Scuola di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori (SSLMIT), Forlì - Università di Bologna, La termontologia come supporto per l’interprete di conferenza